Quando: 2-5 giugno 2022
Dove: Nelle vie del centro, nel porto e alla Tonnara
Cosa: Evento gastronomico, tradizione

www.girotonno.it

Scarica il programma

 

La cultura millenaria legata a tonni e tonnare che qui si esprime in una plurisecolare tradizione di pesca che si rinnova dal 1738, anno di fondazione della cittadina, è l’elemento comune di una kermesse unica nel suo genere che coinvolge gastronomi, chef di fama internazionale esperti di cucina di tonno, giornalisti ed esperti della gastronomia mediterranea, candidando Carloforte “Capitale del tonno di qualità”.

L’antica e caratteristica cittadina tabarchina, rotta privilegiata del “corridore dei mari”, diventerà nuovamente il palcoscenico per un prezioso momento di confronto e scambio culturale tra le regioni mediterranee che ancora mantengono viva la cultura di tonni e tonnare.

 

Tuna Cuisine Competition
Cuore del Girotonno è la Tuna Cuisine Competition, la gara gastronomica internazionale tra chef provenienti da 4 nazioni che presentano originali ricette a base di tonno cotto e crudo.

A giudicare i piatti ci sarà una giuria tecnica, formata da giornalisti ed esperti del settore, presieduta da Paolo Marchi, ideatore di Identità Golose. Voterà anche una giuria popolare, composta dai visitatori della manifestazione. La gara sarà condotta da Federico Quaranta, giornalista e conduttore di Linea Verde (Rai1) e da Valentina Caruso, volto di Sky Sport.

Il costo del biglietto è di 15 euro e dà diritto ad un posto in platea per assistere alla gara internazionale di tonno e degustare le ricette dei paesi in gara. Ogni partecipante avrà diritto a far parte della giuria popolare ed a votare i piatti degustati. Fino ad esaurimento posti. I ticket sono acquistabili presso l’Ufficio Turistico del Comune di Carloforte in Piazza Carlo Emanuele III nei giorni dell’evento.

 

Girotonno Live Cooking
Piccoli segreti, aneddoti e curiosità tra i fornelli svelati da alcuni dei maggiori protagonisti della cucina italiana. I Girotonno live cooking sono uno spettacolo di cucina, gusto e creatività per i visitatori della rassegna che assistono alla preparazione dei piatti e degustano le ricette di grandi chef. Tra i protagonisti i carlofortini Secondo Borghero del ristorante Tonno di Corsa e Luigi Pomata, maestro nella cucina del tonno, i volti noti di Gambero Rosso Channel Hiro e Gianfranco Pascucci, una stella Michelin, Cristina Bowerman, una stella Michelin, e Stefano De Gregorio chef resident del Saporie Lab di Milano. Sul palco anche l’eccellenza della cucina sarda con lo chef Francesco Stara, una stella Michelin.

Il costo del biglietto è 10 euro e dà diritto ad una degustazione di una ricetta preparata da uno chef ed un bicchiere di vino. È previsto il servizio al tavolo. Fino ad esaurimento posti. I ticket sono acquistabili presso l’Ufficio Turistico del Comune di Carloforte in Piazza Carlo Emanuele III nei giorni dell’evento.

 

Tuna Village
Assaggi di tonno per tutti i gusti
Le ricette della tradizione carlofortina
Al Tuna village, il villaggio gastronomico del Girotonno, il tonno è il vero protagonista. Sapori della tradizione in banchina Mamma Mahon a cura dello staff eventi del Comune di Carloforte. Tutti i giorni dalle 12 alle 15 e dalle 19 alle 23.

Il costo del biglietto è 15 euro e comprende un menu composto da pasticcio alla carlofortina, tonno alla carlofortina, fagiolata di tonno, un canestrello e un bicchiere di vino o acqua. Il ticket è acquistabile presso la biglietteria che sarà allestita sulla banchina Mamma Mahon nei giorni dell’evento.

 

Expovillage
Il villaggio espositivo si articola sul lungomare di Carloforte e offre ai visitatori la possibilità di fare shopping tra le specialità agroalimentari locali e i prodotti dell’artigianato sardo. Tutti i giorni con orario no-stop fino a mezzanotte.

 

Itinerari turistici
Alla scoperta dell’isola di San Pietro
Un luogo dal fascino unico: 39 km di costa tra scogliere mozzafiato, spiagge di sabbia bianca finissima e un mare cristallino. Ogni giorno il Girotonno offre la possibilità di perdersi nella grande bellezza dell’Isola di San Pietro.

Itinerari di trekking, percorsi naturalistici e passeggiate al tramonto in compagnia di guide turistiche professioniste. Un’occasione unica, per grandi e piccini, per scoprire gli angoli più suggestivi dell’isola e per conoscere la storia di Carloforte.

Gli itinerari sono a pagamento.