Chef internazionali, live cooking e incontri nel segno dell’antica tradizione della pesca del tonno saranno gli ingredienti del Girotonno, la rassegna dedicata alla valorizzazione dell’antica cultura di tonni e tonnare, la cui 14^ edizione si svolgerà a Carloforte, sull’isola di San Pietro, dal 2 al 5 giugno, a cui parteciperanno con due straordinari concerti Antonello Venditti e Mario Biondi. Chef provenienti da 6 paesi del mondo cucineranno il tonno rosso del Mediterraneo, una delle specie più pregiate dalle elevate caratteristiche nutrive, la cui carne è molto apprezzata dai giapponesi per la preparazione del sushi. Qui a Carloforte il tonno viene pescato in maniera sostenibile nell’antica tonnara di San Pietro, proprio nei giorni dell’event,o secondo una tradizione di pesca che si rinnova dal 1738 in una delle poche tonnare ancora attive nel Mediterraneo e che conserva i riti millenari della mattanza.
 
L’evento
Sei nazioni in gara, per la prima volta la Russia
 
Carloforte quindi sarà il palcoscenico per un prezioso momento di confronto e scambio culturale tra le regioni mediterranee che ancora mantengono viva la cultura di tonni e tonnare. Momento centrale sarà una gara gastronomica internazionale, International Tuna Competition, alla quale parteciperanno chef provenienti da diversi paesi.
Nella formazione italiana vi saranno Stefano De Gregorio di Busto Arstizio (Varese), chef resident di Saporie Lab – Milano e componente della Compagnia degli chef e Alberto Sanna, giovane chef dell’albergo e ristorante il Campidano a Samassi. Tra i team confermati il Giappone, campione in carica, che lo scorso anno ha visto trionfare lo chef Yoshinobu Kurio. Per la prima volta in gara a Carloforte ci sarà un team di chef provenienti dalla Russia.
Per la valutazione dei piatti ci saranno due giurie, una tecnica di giornalisti, presieduta da Pio D’Emilia, corrispondente per l'Asia Orientale di SkyTG24  - collaboratore dell'Espresso, il Manifesto e  del Fatto Quotidiano, dove firma la rubrica "Oriente Furioso". Del team di esperti faranno parte Salvatore Aloise, firma del quotidiano francese Le Monde, Eva Ravnbol, corrispondente in Italia per la tv danese TV2 news  e per il mensile Gastro dedicato al food & wine, Stefania Berbenni di Panorama, Roberto Giacobbo di Voyager (Rai 2), Carlo Ottaviano del Messaggero e la giornalista danese Cecilie Meyer. Farà parte dela Giuria anche Antonello Venditti. Accanto alla giuria di esperti ci sarà una giuria popolare, composta dai visitatori della manifestazione, che assaggerà i piatti votando con palette numerate.
 
Il Girotonno live cooking
Sadler, La Mantia, Pomata e Luotto prepareranno le loro ricette
 
Grandi chef italiani e internazionali sono i protagonisti dei Girotonno live cooking. Sul palco del'EX Me in via XXsettembre, si esibiranno dal vivo proponendo le loro migliori ricette che saranno poi degustate dal pubblico in platea. Per la prima volta sarà a Carloforte Filippo La Mantia, l’oste e cuoco siciliano più famoso d’Italia. La sua cucina si basa sull’uso di prodotti siciliani di stagione, in cui spiccano gli agrumi. Tra i protagonisti Andy Luotto, attore, conduttore e chef, il carlofortino Luigi Pomata, uno dei migliori chef sardi, presenza fissa dell’evento e Claudio Colombo Severini, lombardo di Legnano, uno dei massimi esperti di cucina sana ma gourmand che presenterà il progetto NutriGourmet by Daniela Morandi, conosciuto come l’ideatore della “dieta a zona”.  Torna al Girotonno, infine, il grande chef di fama internazionale con 2 stelle Michelin, Claudio Sadler. A condurre gli appuntamenti sul palco l’attore e chef italo-americano Andy Luotto e la showgirl Eliana Chiavetta.
 
Shopping e degustazioni all’expo village
 
L’Expo village, sul lungomare e lungo le stradine del centro storico di Carloforte (Banchina Mamma Mahon, corso Cavour, piazza Repubblica) offre ai visitatori la possibilità di fare shopping, ogni giorno fino a mezzanotte, tra le specialità agroalimentari locali e i prodotti dell’artigianato sardo. 
 
Le degustazioni: le migliori ricette di tonno al Tuna village 
Il Tuna Village è il villaggio gastronomico del Girotonno. Ogni giorno la banchina Mamma Mahon si trasformerà in un maxi villaggio dedicato al tonno, il vero protagonista della manifestazione, proposto in tante ricette, tra tradizione e sperimentazione. 
 
Ludo kids e sport
Ai bambini sono dedicate infatti le aree “Ludo kids”, a piazza Pegli, dove giocare e divertirsi ogni giorno. Per i ragazzi, invece, c’è il villaggio dello sport dove partecipare a partite di beach volley e basket, divertirsi con lo skate, i tappeti elastici e il parkur, un gioco di movimento ad ostacoli. 
 
Girotonno Live Show
 
Al tramonto, il Girotonno Live Show allestito al Palapaize, il teatro tenda allestito all'interno del Campo sportivo Pino Solitario di Carloforte, alle 21.30 tre imperdibili concerti.
 
Giovedì 2 giugno concerto dei Tazenda, con ingresso gratuito. Avranno la priorità nei posti a sedere in ingresso i possessori di almeno uno dei biglietti dei concerti di Mario Biondi e/ Venditti.
 
Venerdì 3 giugno il palco sarà del siciliano Mario Biondi e del suo jazz caldo e passionale che interpreta con accenti ironici (biglietto platea numerata 50 €, tribuna numerata parte alta 20€ e parta bassa 25 €).
 
Sabato 4 giugno arriva uno dei cantautori italiani più conosciuti e amati, Antonello Venditti: una carriera quarantennale e una collezione di successi internazionali (biglietto platea numerata 60 €, tribuna numerata 50 €). I biglietti sono in prevendita sul circuito Boxoffice e sul sito girotonno.it
 

Link relativi all'Articolo - Girotonno 2016. Dal 2 al 5 giugno


Torna indietro