Il Giunco, come lo chiamano i carlofortini, è la spiaggia più lunga dell’isola. Si trova a meno di 2 km dal centro abitato, superato Corso Battellieri.

Deve il suo nome dalla grande quantità di piante di giunco che delimitano la spiaggia che ha il vantaggio di godere di un fondale molto basso che prosegue al largo per parecchie decine di metri, con acque calde e riparate in cui i bambini possono giocare serenamente.

Una parte della spiaggia è dedicata agli animali di compagnia, l’unica su tutta l’isola.

Ideale per le famiglie, bambini e anziani, si raggiunge direttamente con la macchina ed è accessibile anche alle persone a mobilità ridotta.

Non dispone di bagnino di salvataggio e non ci sono punti di ristoro.

Link relativi all'Articolo - Spiaggia Il Giunco


Torna indietro