Situata fra La Punta e Tacche Bianche, con rocce di tufo, la spiaggia di Cala Lunga si presenta come una scogliera che degrada adagiandosi sul mare.

Al largo si possono osservare, da maggio ai primi di luglio, le reti per la cattura dei tonni.

I fondali profondi sono particolarmente adatti per gli appassionati di subacquea.

Vi si arriva percorrendo la strada costiera 101 che dal porto di Carloforte porta all’estremità Nord dell’Isola. All’imbocco di una strada non asfaltata vi è la segnalazione che porta alla spiaggia.

Poco adatta a bambini, anziani e persone a mobilità ridotta.

Non vi è parcheggio organizzato, né servizi spiaggia. Non è presente bagnino di salvataggio.

Link relativi all'Articolo - Cala Lunga


Torna indietro